Iscriviti subito!

Non perderti le ultime notizie e le promo speciali.

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Just Installed!

Autore Topic: funzione ripristino con tasto F3 non funzionante dopo upgrade Windows  (Letto 29 volte)

celtic.theta

  • Newbie
  • *
  • Post: 1

Ciao a tutti

sono possessore di un laptop MSI CX72 6QD al quale ho montato un SSD Samsung 970 EVO in aggiunta al disco fisso in dotazione.  Ho creato una chiavetta usb di ripristino  e ho reinstallato tutto da zero mettendo il sistema operativo nel SSD e la partizione di ripristino nel HD.  

Al termine del ripristino, tutto funzionava correttamente (inclusa la funzione del tasto F3 in avvio).  Ho fatto un'aggiornamento di Windows 10 all'ultima versione.  Tutto funziona regolarmente fatta eccezione per la funzione di ripristino in avvio col tasto F3 che mi restituiva il classico errore con schermata blu…




Tengo a precisare che ho installato il software Samsung Magician per ottimizzare l'unità SSD ma non ho eseguito l'over provisioning per paura che modificando la partizione di sistema avrei avuto problemi di vario genere.   Ho anche cambiato l'etichetta del disco da "OS_Install" a "Windows"  e leggevo altrove che forse è stata questa operazione a causare il problema.

Ad ogni modo vorrei comprendere dove e se ho sbagliato qualcosa oppure è un problema che è nato dopo l'aggiornamento di Windows 10 e se esiste una soluzione rapida e indolore per far tornare  funzionare la funzione di ripristino col tasto F3.

Ringrazio chi vorrà aiutarmi
Connesso