Iscriviti subito!

Non perderti le ultime notizie e le promo speciali.

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Just Installed!

Pagine: [1] 2 3 ... 10
 1 
 il: Oggi alle 09:19:41 am 
Aperto da MSI_ITALY_NB - Ultimo post da MSI_ITALY_NB
Il GT75VR Titan è il nuovo membro della famiglia GT Titan, un nome che è anche simbolo di una linea di prodotti al top e che offre il meglio in ogni ambito.
Il più recente GT75VR Titan si colloca tra il GT83VR e il GT75VR, assicura prestazioni di alto livello, un’innovativa tastiera meccanica e un form factor ideale.
Ci concentreremo ora sulla performance, con l'obiettivo di portare questo mostro ai suoi limiti.
Andiamo a scoprire cosa serve per farlo scatenare e renderlo un'arma invincibile per i gamer.

--- L'unità in test ---
Il laptop testato è il GT75VR 7RF, basato su grafica NVIDIA GeForce GTX1080, CPU overcloccabile Intel Core i7-7820HK e 32 GB di memoria DDR4.
E' disponibile anche con singola GTX 1070 (7RE), o con due GTX 1070 in SLI (7RE SLI).
Sul fronte storage mette a disposizione fino a 3 SSD slot M.2 e uno slot per HDD da 2,5", a seconda delle configurazioni, che possono variare da paese a paese.
[attachthumb=1]

Benchmark - 3DMark 11
Partiamo con 3DMark 11 nella classica modalità Performance. I risultati ottenuti sono relativi alle medie di cinque diverse serie.
Il primo scenario consiste nell'esecuzione dei test con le impostazioni di default, quindi, modalità "Sport" con la ventola impostata su "Auto".
[attachthumb=2]

La media ottenuta è stata pari a P19.698, un risultato molto vicino a 20.000 punti. Confrontando i dati con quelli provenienti da altre recensioni, si confermano ai livelli di una GTX 1080 ben raffreddata.
[attachthumb=3]

Una delle qualità migliori che offre la serie GT Titan è l'ampio margine per l'overclock possibile anche grazie al suo eccezionale sistema di raffreddamento.
Nel secondo scenario di rilevamento delle massime prestazioni si è passati alla modalità "Turbo", con CPU e GPU alla massima velocità di clock. (vedere screenshot).
[attachthumb=4]

(CPU O.C. a 4.2 GHz, GPU core +200MHz, VRAM +350MHz)
[attachthumb=5]

(dimostrazione che l'overclocking è stato correttamente applicato)
La barriera dei 20.000 punti è stata frantumata! La nuova media, infatti, è P21.726, con i punteggi di tutte e 5 le serie sopra i 21.000 punti.
(Il GT75VR obbligherà presto i siti che si occupano di recensioni di prodotto ad aggiornare le loro classifiche)
[attachthumb=6]

Benchmark - Fire Strike
Abbiamo provato entrambi gli scenari anche con 3D Mark Fire Strike, ottenendo risultati simili. Nella modalità "Sport", infatti,  la media ottenuta è stata di 16.079, mentre in quella "Turbo" il punteggio si è assestato a 18.167.
[attachthumb=7]

L'Overclock porta importanti benefici
L'overclock contribuisce con un significativo + 10% su tutta la linea.
Un risultato davvero notevole, paragonabile a quello che si otterrebbe con il passaggio a una GPU di livello superiore.
[attachthumb=8]

Bechmark - VRMark
Con una GTX 1080 sotto il "cofano", il GT75VR ha largamente superato gli standard VR Ready, totalizzando circa 10.000 punti nel test VRMark Orange Room e raggiungendo un valore di frame rate quasi doppio rispetto al target.
Davvero non sorprende che il GT75VR sia in grado di affrontare con facilità tutti i benchmark e le applicazioni VR.
Per comprendere meglio il risultato, può essere utile confrontarlo con quello ottenuto da una GTX 1060, che offre i requisiti base per la realtà virtuale e che ottiene circa 6.500 con lo stesso test.
[attachthumb=9]

In-Game Benchmark – Rise of the Tomb Raider
Tornando ai giochi, andiamo a vedere cosa avviene con Rise of the Tomb Raider.
Valori dei preset "Very High"
Proviamo ora l'in-game benchmark. I risultati parlano da soli, un frame rate eccezionale che ben si sposa con il display a 120Hz.
L'esperienza di gioco reale, in effetti, si conferma poi in linea con il benchmark.
Il conteggio dei fps di FRAPS si è mantenuto costantemente incollato al limite massimo dei 120 fps. Un risultato ideale per chi desidera giocare su un display a 120Hz.

Stress Test - Per esplorare la dissipazione fino ai suoi limiti
I numerosi test eseguiti hanno dimostrato che il GT75VR è un vero mostro sul fronte delle prestazioni. Ciò che conta davvero, però, è comprendere se il raffreddamento è in grado di mantenere il passo con le prestazioni.
Un buon raffreddamento, infatti, è il fattore chiave che permette di mantenere elevate le prestazioni con l'overclock anche durante le sessioni di gioco più lunghe.
Per effettuare questo test abbiamo portato il GT75VR ai suoi limiti, stressando sia la GPU, sia la CPU.
Abbiamo utilizzato FurMark per mettere sotto stress la GPU, CPU-Z per la CPU e AIDA64 per controllare eventuali insorgenze di "thermal throttling".
In altre parole, il GT75VR è stato sottoposto a un carico di lavoro superiore alla maggior parte degli scenari reali, visto che i giochi e più in generale tutti i software sfruttano intensivamente solo la GPU o la CPU e solo raramente entrambe.
Si tratta di una prova che, se superata, consente al laptop di affrontare qualunque sfida.
Dopo aver lanciato gli stress test con FurMark e CPU-Z, sia la CPU, sia la GPU hanno rapidamente raggiunto la loro massima velocità di clock.
La temperatura della CPU è salita intorno agli 80° C. Si tratta di un risultato decisamente buono, poiché è di 10° C inferiore rispetto alla soglia termica.
Anche la temperatura della GPU si è mantenuta sotto i 70° C.

Niente throttling. E il Cooler Boost quindi?
Occorre ricordare che la velocità della ventola era impostata su "Auto".
 Ci saranno grandi differenze con l'attivazione del Cooler Bost e con la ventola alla massima velocità?
Sia la temperatura della GPU, sia quella della CPU hanno mostrato un calo dopo l'attivazione del Cooler Boost, scendendo di circa 10 e 5 gradi.
Alla luce di questi dati possiamo affermare che Cooler Boost è sicuramente in grado di portare sensibili benefici.

Nessun problema con le temperature interne, ma l'esterno?
Una differenza di 1~2 gradi è significativa? Dopo 20 minuti di stress test, infatti, sono questi i risultati che si ottengono.
In un primo momento si potrebbe pensare a un errore di misurazione, ma dopo diverse prove i dati sono stati confermati, così come la bontà del sistema di raffreddamento.

Il verdetto
Trarre delle conclusioni sul GT75VR è semplice:
Si tratta di un vero e proprio mostro di performance overcloccabile, che è in grado di mantenere le temperature sotto controllo in tutte le situazioni.

Non solo performance....
La nuova tastiera meccanica RGB con retroilluminazione Per-Key RGB del GT75VR, infatti, non può che strappare ulteriori "wow" di meraviglia e non è da meno il suo splendido trackpad.
[attachthumb=10]

Ulteriori informazioni sul GT75VR sono disponibilial link: http://event.msi.com/it/pdf/Italy_Price_List.pdf
La promo CmHappy New Year : https://it.msi.com/Promotion/Xmas2017

 2 
 il: Oggi alle 06:48:17 am 
Aperto da yangalessio1998 - Ultimo post da MSI Italy Notebook
Ciao, ti consigliamo di spruzzare di utilizzare una bomboletta di aria compressa per spruzzare quest'ultima nelle feritoie dedicate all'uscita dell'aria calda in direzione delle ventole. Se questo non dovesse bastare, sarà necessario inviare una mail evidenziando il problema alla nostra assistenza all’indirizzo it.assistenza@msi.com, indicando modello e numero di serie del notebook.

 3 
 il: Gennaio 21, 2018, 10:00:30 pm 
Aperto da yangalessio1998 - Ultimo post da yangalessio1998
Salve,

E' da un paio di giorni che il mio Msi GS63 Stealth Pro (comprato l'estate scorsa) fa un fastidioso ronzio di sottofondo. Il problema dovrebbe riguardare una ventola perché se inattivo completamente le ventole il rumore sparisce ma appena si accendono il rumore persiste continuamente. 
Allego un video che spero possa aiutare 

Grazie

 4 
 il: Gennaio 21, 2018, 11:04:29 am 
Aperto da andreberg - Ultimo post da andreberg
Salve, vorrei un'informazione riguardante Msi Mystic Light.
Ho acquista da poco la scheda madre z370 gaming pro carbon, ed una volta installati tutti i relativi driver ed il seguente software; mi sono voluto sbizarrire un po' con i led ma ho notato fin da subito che per ogni animazione, il controller della velocità e la relativa intensità, nn sono disponibili, ovvero non selezionabili.
Volevo sapere se sbaglio qualcosa nella configurazione del programma o se ho sbagliato a montare ecc... qualcosa ?
( ovviamente ho la possibilità di controllare l'animazione e colore ), ma appunto l'intensità e la relativa velocita di animazione..

 5 
 il: Gennaio 19, 2018, 06:06:28 pm 
Aperto da tarek.boukhari - Ultimo post da tarek.boukhari
SALVE, SONO NUOVO QUI NON CAPISCO TANTE COSA MA VOGLIO UN CONSIGLIO SE QUESTA SCHEDA VIDEO
MSI GeForce GTX 1050 Ti 4 GB GDDR5 Pci-E DVI Dual Link / HDMI / 1x Display Port Gaming X   E COMPATIBILE CON LA SCHEDA MADRE  MSI Z370 Krait Gaming Scheda Madre, Nero ?   GRAZIE INFINITO

 6 
 il: Gennaio 19, 2018, 11:38:36 am 
Aperto da roberto.rosssiiii - Ultimo post da roberto.rosssiiii
Ditemi qualcosa per favore, non ho fatto nulla di strano con la mb e voglio sapere se accade anche a voi qualche volta ?

 7 
 il: Gennaio 19, 2018, 10:30:44 am 
Aperto da matteo_santucci - Ultimo post da MSI Italy Notebook
Ti consigliamo solo di fare un backup dei tuoi dati :-)

 8 
 il: Gennaio 19, 2018, 10:29:14 am 
Aperto da matteo_santucci - Ultimo post da matteo_santucci
Ok attenderò una loro risposta allora.
Per quanto riguarda il notebook, dovrò formattarlo prima di inviarlo?
Oppure lo formatteranno loro?

 9 
 il: Gennaio 19, 2018, 10:13:49 am 
Aperto da matteo_santucci - Ultimo post da MSI Italy Notebook
A questa domanda non possiamo rispondere, l'assistenza saprà fornirti tutte le indicazioni del caso. Ci sono troppe variabili in gioco come i tempi di transito ad esempio. In ogni caso si procede nei tempi più rapidi possibili.

 10 
 il: Gennaio 19, 2018, 10:10:19 am 
Aperto da matteo_santucci - Ultimo post da matteo_santucci
Sapresti dirmi quali sono i tempi medi di riparazione? Ho visto che bisogna compilare un modulo per il ritiro ma una volta arrivato il pacco sapresti quanto tempo impiegano più o meno per la sostituzione della tastiera difettata?

Pagine: [1] 2 3 ... 10